Libri da leggere almeno una volta

Se stai cercando dei libri da leggere almeno una volta nella vita prima di morire ecco che ti consigliamo alcuni romanzi e libri da leggere, soprattutto capolavori del XIX secolo ad oggi.

Libri da leggere almeno una volta nella vita

Ci sono così tanti libri da leggere nella vita che non si può fare a meno di leggere, anzi più si legge meglio è.

Questi titoli sono stati così importanti per il loro tempo o hanno avuto un tale impatto sulla loro epoca che bisogna leggerli per capire come la nostra società sia diventata quella che è oggi.

Tra i libri da leggere almeno una volta nella vita ci sono alcune narrazioni fanno luce sugli aspetti più autentici dell’essere umano, sulle emozioni che ci guidano e sugli istinti primordiali che condizionano le nostre scelte; altre, invece, descrivono mondi distopici e futuri che hanno quasi profetizzato la nostra vita attuale.

Parliamo di libri senza tempo che vi arricchiranno e vi faranno vivere un’esperienza incredibile, dolce, intensa, spaventosa, straziante, illuminante: mille pensieri che esplodono nella mente e che è impossibile dimenticare.

Emma Bovary, Dorian Gray e Holden Caufield ci hanno fornito uno spaccato della condizione umana grazie alle loro avventure. La letteratura ci permette di vivere in modo vicario attraverso le vite di personaggi di epoche e luoghi diversi, offrendoci una magica fuga dalla realtà.

Leggi anche: I migliori libri da regalare

Classici da leggere almeno una volta nella vita

Non importa quanto sia allettante la copertina di un libro o quanto sia elaborata la campagna pubblicitaria, una grande storia vale molto di più. Alcuni romanzi rimangono impressi nei lettori per tutta la vita, e alcuni possono addirittura modificare la loro vita dopo averli letti.

È difficile destreggiarsi tra libri, romanzi e grandi classici della letteratura; perciò, abbiamo stilato per voi una lista di libri da leggere almeno una volta nella vita da cui trarre ispirazione. Che siate o meno appassionati di lettura, è impossibile non conoscere autori popolari, sia italiani che stranieri.

Ecco una lista di libri da leggere nella vita e che sicuramente avete già sentito parlare! Vi aspettiamo nei commenti per sapere quale di questi libri avete letto e qual è il vostro preferito!

Alla ricerca del tempo perduto (dalla parte di Swann)

L’opera, suddivisa in sette volumi, è il capolavoro della letteratura francese ed è entrata nel Guinness dei primati come il romanzo più lungo della storia. La più grande sfida dell’uomo è scoprire la natura del tempo per liberarsi dalle sue restrizioni.

Orgoglio e pregiudizio, di Jane Austen

Non c’è bisogno che io presenti questo libro, perché ha già fatto e continua a far sognare.

Offerta
Orgoglio e pregiudizio
  • Editore: Feltrinelli
  • Autore: Jane Austen , Sara Poledrelli , Melania La Russa
  • Collana: Universale economica

Cime tempestose, di Emily Brontë  

È una storia d’amore avvincente, piena di alti e bassi, che tiene incollati fino alla fine.

Offerta
Cime tempestose
  • Brontë, Emily (Autore)

Uno, nessuno, centomila, di Luigi Pirandello

L’immagine di sé di un individuo è plasmata dalle percezioni degli altri e il protagonista del romanzo di Pirandello non fa eccezione. Dopo che la moglie gli ha fatto notare il suo naso, improvvisamente diventa ossessionato dall’idea di distruggere le molte immagini che gli altri hanno di lui.

Uno, nessuno e centomila
  • Pirandello, Luigi (Autore)

Il nome della rosa di Umberto Eco

Il romanzo è ambientato nel 1327 nel capolavoro di Umberto Eco. Adso da Melk, un apprendista, accompagna frate Guglielmo da Baskerville in una missione diplomatica in un convento italiano. A Guglielmo è stata affidata una missione diplomatica per indagare su una serie di misteriosi crimini commessi nel convento. Essendo Guglielmo di Occam e Marsilio da Padova amici di ex inquisitori, Guglielmo da Baskerville deve decifrare una vasta gamma di indizi, dal comportamento dei santi a quello degli eretici, dalle scritture negromantiche al linguaggio delle erbe. Questo giallo storico e deduttivo migliorerà il vostro ingegno.

Il nome della rosa
  • Eco, Umberto (Autore)

Se questo è un uomo di Primo Levi

Primo Levi descrive in questo libro la crudeltà e la miseria dei campi di concentramento.

Offerta
Se questo è un uomo
  • Levi, Primo (Autore)

Un uomo di Oriana Fallaci

La scrittrice restituisce la giusta memoria al suo grande amore, Alekos Panagulis, condannato a morte in un attentato.

Offerta
Un uomo
  • Fallaci, Oriana (Autore)

Lessico famigliare di Natalia Ginzburg

È la storia di una famiglia ebrea e antifascista, che è la famiglia stessa della scrittrice.

Offerta
Lessico famigliare
  • Editore: Einaudi
  • Autore: Natalia Ginzburg
  • Collana: Super ET

Madame Bovary, di Gustave Flaubert

Questo romanzo è uno dei primi esempi di narrativa realista e rimane straordinariamente attuale anche se è stato scritto a metà del XIX secolo, perché descrive l’uomo “homo moderno” come una persona perennemente insoddisfatta e alla costante ricerca di una vita migliore.

Madame Bovary
  • Flaubert, Gustave (Autore)

Anna Karenina, di Lev Tolstoj

Sebbene Anna Karenina di Tolstoj sia un elogio all’amore e non ai mali contemporanei, Madame Bovary è anche la storia di una donna insoddisfatta che cerca conforto tra le braccia di un amante illecito. Vronsky è la cotta di Anna, un affascinante ufficiale che sembra essere tutto ciò di cui lei ha bisogno. Le scelte di Anna, nonostante sia consumata dalla passione per Vronskij, non tengono conto delle rigide norme sociali dell’epoca.

Offerta
Anna Karenina
  • Tolstoj, Lev (Autore)

Il ritratto di Dorian Gray, di Oscar Wilde

Nel romanzo di Oscar Wilde ispirato al Faust di Goethe, il protagonista vende l’anima al diavolo per conservare un ritratto speciale di sé. La dissolutezza è il filo conduttore della sua vita. Una lettura imperdibile anche solo per gli aforismi che affollano queste pagine.

Offerta
Il ritratto di Dorian Gray
  • Editore: Feltrinelli
  • Autore: Oscar Wilde , B. Bini
  • Collana: Universale economica. I classici

La coscienza di Zeno, di Italo Svevo

Fate la conoscenza di Zeno Cosini se volete conoscere l’introspezione e il perdono di tutte le vostre nevrosi. È tormentato, nevrotico, un po’ malizioso, ma così sincero e reale che non si può fare a meno di amarlo. Se anche voi state cercando di smettere di fumare, lo troverete particolarmente utile.

Offerta
La coscienza di Zeno
  • Editore: Feltrinelli
  • Autore: Italo Svevo , Cristina Benussi
  • Collana: Universale economica. I classici

La montagna incantata, di Thomas Mann

L’opera segue la metamorfosi di un giovane paziente che si trasforma da visitatore a residente nel sanatorio svizzero Berghof. Secondo Thomas Mann, si tratta di una ricerca del Graal in forma di romanzo.

Offerta
La montagna incantata
  • Mann, Thomas (Autore)

Il processo, di Franz Kafka

Uno sfortunato malinteso ha causato l’arresto di K.. È un uomo ragionevole e la tensione professionale lo ha reso pragmatico. I funzionari governativi si presentano a casa sua e lo informano che è in arresto senza fornire alcuna informazione sulle accuse a suo carico. Decide di sottoporsi a un difficile processo legale per chiarire la confusione. Viene condotto attraverso tribunali, interrogatori, avvocati e persone misteriose, per ritrovarsi alla fine in un vortice di disperazione.

La nausea, di Jean-Paul Sartre

Roquentin, il protagonista del romanzo, è bloccato a Bouville per scrivere la sua tesi di storia e soffre di pensieri assillanti. Prova una sensazione strana, varia e composita che chiama nausea a causa della sua solitudine. Alla fine, si rende conto che la causa è il malessere causato dal disfacimento dell’esistenza stessa.

Offerta
La nausea
  • Sartre, Jean-Paul (Autore)

1984, di George Orwell

Tra fantascienza, sociologia, fantapolitica e narrazioni distopiche, 1984 è il pane più soddisfacente per i vostri denti letterari. Un inquietante scenario post-atomico ci offre l’immagine di un partito totalitario che governa l’Oceania. I brividi lungo la schiena sono il modo in cui potremmo descriverlo.

Il giovane Holden, di J. D. Salinger

È un meraviglioso romanzo di formazione letterario, anche se non tutti lo apprezzano. Il protagonista Holden è un personaggio di un romanzo di formazione che racconta la sua vita dopo essere stato espulso da scuola per cattiva condotta. Si rivolge al lettore con un tono confidenziale, liberando un io immaginifico che diventerà un amico: voi e Holden Caulfield. Tuttavia, il romanzo non è tutto negativo: viene evocata una profonda inquietudine esistenziale. Diventerete parte dell’iniziazione solo dopo averla vissuta come il protagonista.

Offerta
Il giovane Holden
  • Salinger, J. D. (Autore)

Il signore delle mosche, di William Golding

Un gruppo di 12 ragazzi naufraga su un’isola deserta in seguito a un incidente aereo. Mantengono il fuoco acceso nella speranza di attirare i soccorsi e stabiliscono un sistema di leadership, formando una sorta di società. Tuttavia, la società basata sulla democrazia e sulla cooperazione alla fine fallisce, trascinando tutti in un vortice mortale. Il libro che è valso all’autore il Premio Nobel per la letteratura vi terrà incollati alla pagina.

Offerta

La noia, di Alberto Moravia

Il romanzo illumina un quadro spietato della borghesia durante il boom economico del dopoguerra. Passando attraverso i temi dei cordoni ombelicali non spezzati e dell’amore distruttivo, sarete illuminati da questo capolavoro di Moravia sulla vita di un pittore dissoluto.

Offerta
La noia
  • Moravia, Alberto (Autore)


Altri libri da leggere almeno una volta nella vita

  1. David Copperfield: Un orfano lotta per rimanere sulla retta via senza amici o familiari che lo sostengano.
  2. La casa degli spiriti: È una saga familiare che rispecchia l’intera comunità cilena.
  3. Il cacciatore di aquiloni: La vecchia e fatiscente Kabul infesta il presente, intrappolando i personaggi in una storia del passato.
  4. Il Piccolo Principe: Il libro per bambini che unisce le persone in un’esperienza comune e trasmette lezioni e valori importanti.
  5. Io non ho paura: Ad Acque Traverse, un minuscolo borgo, Michele Amitrano ha nove anni. Durante l’estate, incontra un bambino che viene crudelmente imprigionato in una buca vicino a casa sua. Questo incidente cambierà la sua vita.
  6. I Promessi Sposi: I 100 libri da leggere nella vita sono quelli che segnano l’inizio della letteratura moderna e forniscono un importante quadro storico della nostra nazione.
  7. Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare: È una lettura semplice e veloce, con spunti di riflessione e lezioni da imparare.
  8. Harry Potter: Tutti, grandi e piccini, conoscono e apprezzano la storia di Harry, Ron e Hermione.
  9. Memoria di una Geisha: Leggere Memorie di una geisha di Arthur Golden è come guardare attraverso una lente di ingrandimento un mondo affascinante e misterioso, ma anche molto sofferto. È una rappresentazione della vita di molte altre persone.
  10. L’amore ai tempi del colera: Fiorentino Ariza adora Fermina Daza, la donna che considera la più bella di tutte, da più di mezzo secolo. Nemmeno il matrimonio di lei con un altro riesce a dissuaderlo.
  11. La solitudine dei numeri primi: Alice e Mattia si incrociano per caso e scoprono che, pur avendo vite molto diverse, entrambi condividono un profondo senso di solitudine.
  12. Il conte di MonteCristo: Un uomo molto sfortunato di nome Edmond Dantès visse in Francia nella prima metà del XIX secolo, cercando di cambiare il proprio destino.
  13. Le città Invisibili: Nelle opere di Italo Calvino si trovano ambientazioni oniriche, sogni e significati nascosti che cercano di dare un senso al mondo moderno e ai suoi paradossi.
  14. Pensieri lenti e veloci: È stato condotto uno studio professionale per determinare i fattori che influenzano i pensieri.
  15. Siddharta: una narrazione seriale che è una continua ruminazione filosofica, è l’opera più famosa dello scrittore.
  16. Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte: Christopher Boone, un giovane con la sindrome di Asperger, è determinato a scoprire chi ha ucciso Wellington.
  17. Il Signore degli Anelli: Il Signore degli Anelli (J. R. R. Tolkien) è una famosa e amata saga fantasy, divenuta celebre anche grazie alla sua trasposizione cinematografica.
  18. Delitto e Castigo: In Delitto e castigo, il romanzo di Fedor Dostoevskij, i sentimenti sono descritti in modo così brutale e onesto da essere apprezzati per la loro profondità e complessità.
  19. Il Barone rampante: Una delle trilogie più conosciute e tradotte al mondo è il secondo volume di Italo Calvino. Il barone sconclusionato è un bambino che si arrampica su un albero del suo giardino e si rifiuta di scendere, giurando di trascorrervi il resto della sua vita.
  20. Furore: Nonostante sia stato vietato per il suo tema interamente antifascista, è diventato il fondamento della letteratura americana, scritto da John Steinbeck.
Sono una Beauty blogger e mi occupo di fornire consigli su come le donne possono migliorare la loro bellezza generale. Dalla cura della pelle al trucco, dai prodotti per capelli alla moda e tutto quello che c'è in mezzo.
Carlotta
Latest posts by Carlotta (see all)

Lascia un commento