Sex and the city 20 anni dopo, cosa è successo?

sex and the city - www.lesfemmesmagazine.it

ALSO ENGLISH VERSION

Come sarebbero, 20 anni dopo, le protagoniste di Sex & the City, ormai cinquantenni? Alla domanda risponde l’autrice Candace Bushnell, con un nuovo libro, che racconta le quattro donne, tra amicizia, lifting e sindrome della mezza età.

sex and the city - www.lesfemmesmagazine.it

Le storie, come sempre, sono raccontate in prima persona, ma la protagonista questa volta si chiama Candace, esattamente come la scrittrice. Candace, nel romanzo, dopo aver metabolizzato il divorzio torna in città per raccontare il corteggiamento attraverso Tinder, la più famosa app d’incontri, ma l’esperienza finisce in un nulla di fatto, anzi un bel fallimento su tutta la linea.

Questo, però, le serve per tastare il polso di quello che accade al genere femminile durante e dopo i famosi 50.

Alla fine anche quelle che non hanno mai abitato a Manhattan potranno riconoscersi, la FME (ovvero follia della mezza età), colpisce tutte, per cui all’improvviso non sai più chi sei, secondo la scrittrice ovviamente, ma anche la società fatica a trovarti un ruolo.

sex and the city 2 - www.lesfemmesmagazine.it

Chi sei? Non sei una ragazzina in cerca del principe azzurro, ma ti ritrovi a ricominciare perché magari sei stata sposata ed hai completato il famoso cerchio col divorzio.

La fauna maschile non aiuta, i giovani sono terribilmente piccoli e servizievoli, i più grandi ossessionati dal salutismo e l’aspetto fisico del “ti mantieni giovane”, i coetanei sono tornati sul mercato, ma vogliono la trentenne.

sex and the city 2 - www.lesfemmesmagazine.it

Anche i rapporti tra amiche vanno ricalibrati. Nella guerra della mezza età anche due donne che prima pensavano di avere tanto in comune, possono ritrovarsi nella situazione per cui le loro vite non potrebbero essere più diverse.

Parte, pertanto, la lotta all’invecchiamento, cosa sei disposta a fare per ringiovanire la tua faccia? Quanto sei disposta a spendere?

Il prezzo della giovinezza è molto più alto per le donne che per gli uomini. Non si comprende perché, per quale strana alchimia, gli uomini non invecchiano diventano più affascinanti.

Così trovi qualche bruttino occhialuto, che da giovane non consideravi neanche, che a cinquant’anni ha un fascino tutto suo, eppure è sempre lui, il bruttino di prima.

Le donne no. Le donne invecchiano. Per cui, il costo dell’eterna giovinezza è veramente esoso.

Qualcosa serve a migliorarsi, qualcosa no. Soprattutto serve curarsi quando si è giovani.

sex and the city libro - www.lesfemmesmagazine.it

In Sex in the City… e adesso?, ambientato tra l’Upper East Side di Manhattan e un’elitaria enclave negli Hamptons conosciuta come The Village, l’autrice racconta, attraverso una riflessione profonda ma espressa con tono leggero e intrattenente, l’amore e le abitudini degli uomini e delle donne di mezza età mentre continuano a navigare nel mondo sempre più moderno delle relazioni di coppia.

La Bushnell guarda all’amore e alla vita da tutti i punti di vista, matrimonio, figli e divorzio, analizzando anche le reali e numerose pressioni che le donne di oggi subiscono per mantenere la giovinezza a ogni costo e cercare di avere tutto.

La guarigione dalla FME, invece, spesso è una questione di soldi, molti soldi. La follia, però, non può essere alimentata. Restituirsi a se stesse, accettandosi, rendendosi conto che gli anni passano per tutti, non è facile per nessuno, uomini e donne, ma in questo caso è meglio non avere tanti soldi da sperperare perché si guadagna in tempo e col giusto pensiero anche in autostima.

https://www.hbo.com/sex-and-the-city

www.valeriagiuffrida.com

ENGLISH VERSION

What would the fifty-year-old stars of Sex & the City look like 20 years later? The question is answered by the author Candace Bushnell, with a new book, which tells about the four women, between friendship, lifting and the syndrome of middle age. The stories, as always, are told in the first person, but the protagonist this time is called Candace, exactly like the writer. Candace, in the novel, after having metabolized the divorce, returns to the city to tell the courtship through Tinder, the most famous dating app, but the experience ends in a stalemate, indeed quite a failure across the board.

This, however, serves her to take the pulse of what happens to the female gender during and after the famous 50s. In the end even those who have never lived in Manhattan can recognize themselves, the FME (or middle-aged madness), affects everyone, so suddenly you don’t know who you are anymore, according to the writer, of course, but also the company is struggling to find you a role. Who are you?

You are not a little girl looking for the prince charming, but you find yourself starting again because maybe you were married and you completed the famous circle with divorce. The male fauna does not help, the young are terribly small and helpful, the biggest obsessed with health and the physical aspect of “you keep young”, the peers are back on the market, but they want the thirty. Relations between friends should also be recalibrated.

In the war of middle age also two women who previously thought they had so much in common, can find themselves in the situation where their lives could not be more different. Therefore part of the fight against aging, what are you willing to do to rejuvenate your face? How much are you willing to spend?

The price of youth is much higher for women than for men. It is not clear why, for what strange alchemy, men do not grow old become more fascinating. So you find some ugly glasses that at fifty has a charm all its own, yet it is always him, the ugly of before. Women no. Women grow old. Therefore, the cost of eternal youth is really exorbitant.

Something is for improvement, something not. Above all, you need to be treated when you are young. Instead, healing from FME is often a question of money, a lot of money. Madness, however, cannot be fed. Returning to themselves, accepting, realizing that years pass for everyone, is not easy for anyone, men and women, but in this case it is better not to have so much money to waste because you earn in time and with the right thought even in self-esteem .

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *