Parte stasera il nuovo programma di Rai1, condotto da Serena Rossi, “Canzone segreta”

Canzone segreta logo

Canzone Segreta è il nuovo show emotainment di Rai1 in onda da stasera venerdì 12 marzo in prima serata, prodotto in collaborazione con Blu Yazmine. Alla conduzione Serena Rossi, artista tra le più amate nel panorama del cinema, della musica e della tv italiana.

Ph. di Gianluca Saragò
Ph. di Gianluca Saragò

 

 

In cinque prime serate, il programma darà spazio a forti emozioni e a momenti di intensa suggestione. Sotto la “lente d’ingrandimento” ospiti illustri che si alterneranno nel corso delle puntate: volti noti del mondo dello spettacolo, dello sport, del giornalismo, e non solo. Dalla sua poltrona bianca, elemento iconico e identificativo del programma, il protagonista si godrà la “sorpresa” a lui dedicata, ignaro di tutto quello che accadrà.

Canzone Segreta è uno show dal mood commovente ed elegante, con tutte le caratteristiche del varietà di prima serata, arricchito dal calore e dalla forza dell’emotainment, che celebra i sogni, le storie dei protagonisti e le loro emozioni.

Ph. di Gianluca Saragò
Ph. di Gianluca Saragò

L’ospite sarà accompagnato dalle prime note della sua canzone del cuore in un personale mondo di ricordi, in un susseguirsi di filmati, fotografie e proiezioni che ripercorreranno i momenti più importanti della sua vita. Sorprese incluse.

 

Dopo il percorso della sua storia, il protagonista avrà una sorpresa canora da parte di un cantante o di un gruppo in omaggio alla sua canzone segreta. Il brano sarà eseguito con un arrangiamento nuovo rispetto all’originale, un’orchestrazione differente e una diversa tonalità, anche per adattare il pezzo alle coreografie del corpo di ballo e dei performer che accompagneranno l’interpretazione. Sarà, quindi, emozionante scoprire la reazione del personaggio di fronte al momento a lui dedicato.

Ph. di Gianluca Saragò
Ph. di Gianluca Saragò

 

Un programma di Tiziana Martinengo, Barbara Boncompagni, Salvo Guercio, Matteo Bracaloni, Annarita Sasso. Scenografia di Luca Arcuri. Andrea Giusti, direttore della fotografia. Regia di Piergiorgio Camilli.

 

Le foto di questo articolo sono di Gianluca Saragò – fornite dall’Ufficio Stampa Daniele Mignardi per Ufficio Stampa Rai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *