“Il mio prossimo progetto? Una cosa bella ancora top secret. A tu per tu con Stefano Trizzino

stefano_trizzino

Stefano-Trizzino-8A tu per tu con Stefano Trizzino, attore italiano dalle origini siciliane che presto vedremo impegnato in diversi progetti artistici.

Stefano, parlaci del tuo ultimo progetto artistico: a cosa aspiri?

Abbiamo appena finito di girare la puntata pilota di una serie con la regia di Gianpiero Alicchio. Sono Sicuro che avrà un gran successo . Sono undici episodi e presto se ne sentirà parlare. Attualmente sono in sala incisione per incidere degli inediti.

Qual è fino ad oggi il personaggio che ti ha dato più “soddisfazione” in ambito professionale?

Il personaggio che mi ha dato veramente tanto è stato il Sergente americano ” Johnny “in Napoli Milionaria di Eduardo De Filippo nell’opera lirica di Nino Rota.

Stefano-Trizzino-3

Quanto hanno inciso nella tua vita artistica i tuoi Maestri?

Non si finisce mai d’imparare.

Sono uno che fa tante cose e sono in continuo aggiornamento. Seguo sempre master class,seminari che spaziano dal cinema al canto lirico dal teatro al doppiaggio.

Aver avuto degli ottimi maestri, prima di tutto a livello umano e poi professionale, è stata una gran fortuna.

Il Cinema ha avuto un ruolo importante nei tuoi sogni di bambino?

Decisamente. Ho organizzato e recitato per il mio primo spettacolo teatrale all’età di 10 anni nella piazzetta di casa mia,in Sicilia. Sono come si suol dire ” un attore nato “. Non potrei far altro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *