LA VALLE DEI TEMPLI LANCIA CASA BARBADORO POLO ENOGASTRONOMICO PER LA SCOPERTA DEL TERRITORIO

agrigento - valle dei templi - foto web - www.lesfemmesmagazine.it

AL VIA Diodoros Food Experience (da giovedì 30 luglio)

 Arcosoli jazz 2020 – IX edizione (da venerdì 31 luglio)

 IL 2 AGOSTO, PRIMA DOMENICA DEL MESE, APERTURA GRATUITA DELLA VALLE

AGRIGENTO – Visitare, scoprire e anche assaggiare, degustare, assaporare. E ascoltare, guardare, emozionarsi. Perché naso e bocca sono vicini agli occhi e, tutti insieme, mirano al cuore: l’innamoramento da sempre, parte da qui. E passa dalla riscoperta di sapori antichi, che possono diventare uno dei tanti mezzi per rilanciare il territorio, attirare i turisti, proporre esperienze diverse.

Spot Diodoros

Come il progetto Diodoros, un unico paniere di prodotti che nascono dalla Valle dei Templi che ha messo i suoi terreni a disposizione di aziende di qualità: nasce così il vino dai vigneti coltivati sotto il tempio di Giunone; l’olio extravergine dagli ulivi secolari tra il Tempio della Concordia e i resti dell’antica Akragas; il miele dolcissimo, i capperi piccoli e profumati, le mandorle saporite.

Diodoros - foto uff stampa - www.lesfemmesmagazine.it (1)

Ma il Parco archeologico guarda più avanti: ha ristrutturato Casa Barbadoro, un casale rurale sotto il Tempio della Concordia, e lo ha destinato a polo per la cultura enogastronomica, fornendolo di ogni supporto per studiare, preparare, esporre e vendere non solo i prodotti Diodoros, ma anche le eccellenze della gastronomia del (ricchissimo) territorio.

Diodoros - foto uff stampa - www.lesfemmesmagazine.it (3)

DIODOROS FOOD EXPERIENCE. Da oggi (giovedì 30 luglio) e poi ogni weekend sempre alle 18,30 per tutto il mese di agosto,  visite e degustazioni in Valle dei prodotti a marchio Diodoros, dell’intero territorio della provincia e della strada del vino e dei sapori della Valle dei Templi. L’esperienza legata ai cinque sensi (il primo appuntamento è dedicato al vino) prevede un biglietto (15 euro) che comprende una visita guidata, sì, ma con una chicca in più: un sentiero nascosto che permetterà di godere di una prospettiva inaspettata sul Tempio della Concordia.

 Diodoros - foto uff stampa - www.lesfemmesmagazine.it (2)

Casa Barbadoro diventa dunque un luogo aperto per  corsi, didattica, degustazioni, presentazioni aziendali e convegni a tema, ma anche la vendita sia dei prodotti che delle attività legate all’enogastronomia e all’enoturismo. CoopCulture – che cura i servizi del Parco archeologico – si occuperà di ogni prenotazione e vendita biglietti, marketing e valorizzazione. Ma Casa Barbadoro sarà anche il luogo per assistere a dei tour digitali alla scoperta delle eccellenze e dei produttori del territorio: Food exhibition di sommelier, esperti di biodiversità, chef che spiegheranno e racconteranno il vino e i prodotti del Parco a tutti gli appassionati. Le video esperienze (in italiano, inglese, francese, cinese), a disposizione del pubblico, saranno legate alla possibilità di acquisto di un box di prodotti anche a distanza. In questo momento particolare il Parco promuoverà anche attraverso dei video racconti  la bellezza, il paesaggio, l’archeologia e i sapori della Valle. Il progetto Diodoros Food exhibition, ideato da  CoopCulture  è un viaggio nel vino e nei prodotti della Valle per raccontare il legame tra vigna, terre, coltivazioni e il territorio attraverso l’esperienza digitale.

Dan Kinzelman - foto uff stampa - www.lesfemmesmagazine.it

ARCOSOLI JAZZ. Il giovane sassofonista americano Dan Kinzelman (classe ’82) considerato una delle promesse più intriganti del New jazz; la femme prodige del jazz palermitano, Carla Restivo e il Niwas quintet di Giuseppe Guarrella al contrabbasso: saranno i protagonisti della IX edizione dell’ARCOSOLI JAZZ, un intenso weekend di musica nel cuore antico della Valle dei Templi, proprio sotto il Tempio di Giunone.

Carla Restivo (PH Diletta Restivo) - www.lesfemmesmagazine.it

Si inizia venerdì (31 luglio, alle 21) con le riletture originali di pezzi di Ellington, Nichols e Monk, ma anche improvvisazioni e brani originali di Dan Kinzelman (sax tenore e clarinetto) e il pianista catanese Fabrizio Puglisi. Sabato (1 agosto) ecco il sax “rosa” di Carla Restivo pronta a proporre ad Agrigento il suo “4et Paula Project” completato da Valerio Dainotti (pianoforte), Luca De Lorenzo (basso elettrico) e Piero Alessi (batteria). Domenica terza ed ultima serata con il Giuseppe Guarrella Niwas quintet, formato da Gianpiero Fronte (sax), Salvo Scucces (vibrafono), Giuseppe Guarrella (contrabbasso), Emanuele Primavera (batteria) e la vocalist Mara Marzana. Un ensemble eccezionale che vede il suo cuore nel contrabbassista che presenta “Urban Lullaby”, concerto nato cinque anni fa e pubblicato su CD dalla Convivio Records, un progetto di grande impatto emotivo, un continuo e impellente richiamo alle origini del jazz puro, all’Africa e al Blues.

Giuseppe Guarrella - foto uff stampa - www.lesfemmesmagazine.it

Solo 250 posti disponibili | Biglietti: 10/8 euro | abbonamento Arcosoli Jazz 20 euro

ORARI E BIGLIETTI Valle dei Templi

Orari di ingresso per la Valle dei Templi, fino al 13 settembre

Feriali: 8,30 > 23. Weekend e festivi:  8,30 > 24

Biglietti

Valle dei Templi + la mostra “Costruire per gli dei”: 12/7 euro

Valle dei Templi + Museo archeologico Griffo: 15,50/9 euro

Valle dei Templi + Giardino della Kolymbethra: 17/11 euro

Diodoros Food Experience: 15 euro

Biglietti: call center 0922.1839996; alla biglietteria del Tempio di Giunone; su www.parcovalledeitempli.it e www.coopculture.it. Nel biglietto per degustazioni ed eventi, non è compresa la visita alla Valle dei Templi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *