La Truccheria Cherie: l’impegno con Acto Sicilia per il Progetto “Donna…oltre il cancro”

Ph. Francesco Sciacca

La Truccheria Cherie

L’impegno Beauty and Make-Up di Orazio Tomarchio

– con Acto Sicilia –

per il Progetto “Donna…oltre il cancro”.

 Si chiama “Donna…oltre il cancro”, il bel progetto ideato da Acto Sicilia ovvero l’Alleanza Contro il Tumore Ovarico. Una rete che sostiene pazienti e familiari. Tutto è nato da Daniela Spampinato, biologa, mamma e insegnata che,  una volta scoperto il tumore ha deciso di condividere e aiutare.

Così si è formato un direttivo formato da Daniela in qualità di presidente, Annamaria Motta, avvocato siracusano, anch’essa affetta da tumore ovarico.

E poi un team medico d’eccellenza formato dal professor Paolo Scollo,  il dottor Giuseppe scibilia e la dottoressa Giusy Scandurra. Ma non solo, anche la sorella di Daniela Stefania Spampinato, volto amatissimo del medical drama Grey’s Anatomy, è diventata  membro di ACTO Sicilia.

orazio tomarchio - ph. da ufficio stampa - marco loriga (1)

 L’obiettivo dell’iniziativa? Celebrare la vita e raccontare le donne che con la loro forza e determinazione ogni giorno affrontano questa malattia oncologica.

 – make-up artist e Owner di La Truccheria Cherie meta e beauty boutique con il suo headquarter a Catania – con la bellezza ci lavora a stretto contatto da anni.

A lui infatti si sono affidate – per il Make-Up – star del cinema e della musica, regine e icone internazionali di stile.

La bellezza per Tomarchio è una perfetta combinazione di estetica, armonia ma soprattutto equilibrio: esteriore ed interiore.

Ecco allora il suo motto ovvero: “Tutte le donne sono belle e tutte devono sentirsi belle. Il make-up aiuta ad affrontare la malattia e a guardarsi allo specchio, con uno sguardo positivo verso il futuro che sarà”.

Così – a sostegno del progetto – ha trascorso una giornata con queste donne straordinarie che giorno dopo giorno lottano con la malattia, rivestendole di cure, coccole e trattamenti di bellezza. Ognuna di loro speciale, ognuna di loro completa.

Anna Maria , una giovane paziente, scrive di aver ritrovato la sua femminilità:” il sorprendente pomeriggio che ho trascorso alla Truccheria Cherie insieme alle altre pazienti è stato un momento per prendere consapevolezza della mia nuova immagine dopo gli effetti delle terapie, di come poterla valorizzare e di come poter far riemergere la “donna” che c’era prima del cancro e che in realtà continua sempre a vivere nelle sue molteplici sfaccettature”.

Il progetto di Acto Sicilia, curato dall’oncologo Giusy Scandurra e dallo psico-oncologo Sonia La Spina, è quello di attenuare così l’impatto dei trattamenti chemioterapici sulla vita delle donne. La “chemio” mette infatti a dura prova l’autostima della persona perché determina numerose ed evidenti trasformazioni come la caduta dei capelli, il pallore e la pelle secca.

In Italia oggi sono oltre quattromila le donne che ricevono una diagnosi di carcinoma dell’ovaio, tra le patologie tumorali più frequentemente trattate con chemioterapia.

Il progetto “Donna… oltre il cancro” mostra così come le pazienti che attraversano fasi importanti della diagnosi e della cura, affrontano la vita in tre diverse situazioni. E il tutto è documentato con tre video – la regia è di Francesco Sciacca. Se puoi dopo Francesco Sciacca presidente dei videofotografi siciliani – che raccontano la quotidianità del “Io tutti i giorni” fino all’occasione dell’evento” – nel secondo video dove viene raccontata la fragilità e l’ansia di “ogni donna”, anche la più bella, al pensiero di presentarsi in pubblico in occasioni speciali fino al terzo video “Io e lui” dove si dà voce anche agli uomini, i compagni delle donne affette da tumore ovarico parlando anche di sessualità.

Ma non solo. Perché nei tre video si inseriscono – fra i racconti delle pazienti – anche gli interventi di esperti come la ginecologa Gabriella D’Agate, lo stilista Marco Strano e anche quello del Makeup Artist Orazio Tomarchio che con grande generosità forniscono consigli e supporto per migliorare la vita della Donna…oltre il cancro.

 orazio tomarchio - ph. da ufficio stampa - marco loriga (1)

Orazio Tomarchio:

Orazio Tomarchio coltiva sin da bambino l’amore per l’arte, frequentando poi l’Accademia di Belle Arti. Dalla scuola francese Orazio eredita non solo le tecniche del make-up, ma soprattutto comprende che truccare significa “capire le donne”. Consegue innumerevoli attestati e stringe collaborazioni con importanti brand beauty. Tomarchio è stato inoltre il make-up artist ufficiale del Taormina Film Fest ed è tutt’oggi Beauty Partner del Nations Award e del Taobuk. Orazio ha firmato il make-up di diverse star e celebrities tra cui Anastasia, Sofia Loren, Susan Sarandon, Monica Bellucci, Kelly Lebrock, Ellen Pompeo, Marisa Tomei, Paz Vega, Madalina Ghenea, Gloria Guida, Sandra Milo, Mariagrazia Cucinotta, Alessandra Martines, Isabella Ferrari, Luciana Littizzetto, Robert De Niro, Richard Gere, Carole Bouquet, Nina Zilli, Anna Valle, Martina Stella, Lisa Edelstein, Anna Falchi, Megan Gale, Patricia Arquette, Lola Ponce, Oliver Stone, Zucchero, Jiovanotti, Giorgia Surina, Carol Alt, Miriam Leone, Ivana Trump, Cristina Chiabotto, Valeria Marini, Bianca Balti, Paola Cortellesi e tante altre star del cinema e della televisione. Numerose anche le teste coronate, da Rania di Giordania a Letizia Ortiz Rocasolano. Tantissime le spose, italiane e non, che hanno scelto la sua professionalità. Ma non solo perché Orazio Tomarchio ha firmato le copertine e ha realizzato servizi fotografici per diversi magazine di moda e Lifestyle e a lui e al suo staff sono affidati i reparti make-up di diverse produzioni cinematografiche, fashion show di brand di fama nazionale ed internazionali come Dolce & Gabbana oltre a spot televisivi come Subito.it o San Pellegrino.

 La Truccheria Cherie 4 - www.lesfemmesmagazine.it.png

La Truccheria Cherie

LA TRUCCHERIA CHERIE è la sartoria del make-up su misura. Orazio Tomarchio è un imprenditore che ha investito sulla sua terra e che orgoglioso continua a farla crescere, alimentandola giorno dopo giorno. Nel 2002 nasce la prima boutique La Truccheria Cherie a Taormina e da li un percorso di sviluppo importante. Nel 2015 si sposta a Catania, creando poi un franchising “Make-up Room” che vanta già 10 punti vendita in tutta la Sicilia. Eleganza, accoglienza e professionalità sono gli aggettivi che meglio identificano queste boutique. Ogni singolo dettaglio di arredamento racconta parte della storia di questa attività e di Orazio. Abbiamo creato diverse linee di prodotti.

-il  make-up “Cherie Maquillage”- completamente Made in Italy. Ogni prodotto viene “cucito “ su misura in base alle esigenze delle clienti.

-Eau de parfum e profumi per ambienti- Ci sono 7 Eau de Parfume Cherie, racchiusi in eleganti boccette. l Ogni profumo creato è la trasformazione liquida di un ricordo, un momento, una persona, una sensazione. Ogni essenza è una storia di infanzia, amore, bellezza di Orazio Tomarchio.

-Lumière skincare – La prima linea di skincare ideata e firmata da Orazio per prendersi cura della pelle a 360° completamente made in Sicily.  Lumière contiene tutto ciò che la nostra terra ci da: materie prime, eccellenti cosmetologi, capacità imprenditoriale e il coraggio di investire qui , nella nostra terra, in Sicilia. Grazie ad una precisa conoscenza delle materie prime, questo rituale di bellezza permetterà alla pelle di risplendere. Il rituale è adatto a tutti i tipi di pelle e non solo alle donne, ma anche per gli uomini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *