La Festa della Musica, il 21 giugno da Taormina, in diretta streaming

Festa della musica Taormina - www.lesfemmesmagazine.it

TAORMINA – La Festa della musica sceglie Taormina e il suo meraviglioso Teatro Antico il 21 giugno alle ore 18.00 in diretta streaming dalla pagina FB della Fondazione Taormina Arte Sicilia.

La Fondazione Taormina Arte Sicilia inaugura la sua stagione di spettacoli dopo un lungo lockdown il giorno del solstizio d’estate con l’atteso appuntamento della Festa della Musica: più di 9.000 musicisti domenica 21 giugno animeranno le piazze e le strade, i palazzi e i musei, i cieli e le stazioni, i centri e le periferie, gli ospedali e le carceri di oltre 600 città in tutta Italia.

Taormina - ph. Valeria C. Giuffrida - www.valeriagiuffrida (2)

Dal jazz al soul, dalla musica da camera all’heavy metal, dalla classica al rock, dalla drum and bass alla musica barocca in costume, migliaia di eventi scalderanno i luoghi delle nostre città per una festa unica che per la particolarità della situazione sarà in diretta streaming. La manifestazione, ormai giunta alla sua 26esima edizione, organizzata dal MiBACT con il supporto di SIAE e dell’#AIPFM, è una grande festa popolare che celebra il solstizio d’estate, collegando musicalmente tutte le regioni italiane.

Uno dei luoghi scelti quest’ anno è proprio il Teatro Antico di Taormina che sarà cornice di una maratona musicale che vede protagonisti l’Orchestra a plettro città di Taormina diretta dal Maestro Antonino Pellitteri e 091Blues – Sicilian Blues, nota band palermitana.

Orchestra a plettro città di Taormina - www.lesfemmesmagazine.it

L’Orchestra a plettro città di Taormina vanta una tradizione di oltre cento anni. Nata infatti agli inizi del 1900 per volontà di alcuni musicisti taorminesi, l’Orchestra oggi è diventata un riferimento di rilievo nel panorama della musica a “Plettro” in Italia. A Taormina è stata regolarmente inserita nei prestigiosi programmi di “Taormina Arte” con cui collabora da parecchi anni e nei più importanti eventi del Comune di Taormina. Composta da trenta elementi di spicco in campo musicale, virtuosi di mandola, mandolino, chitarra, violoncello e contrabbasso l’Orchestra è stata negli anni invitata nei teatri più importanti esportando la musica e la cultura italiana.

091 blues - www.lesfemmesmagazine.it

Gli 091BLUEs ”Sicilian blues” propongono un repertorio Blues, Rock’n’Roll e Rock Blues di brani inediti caratterizzati da testi in lingua siciliana e italiana unitamente ad alcune cover arrangiate con lo stile musicale della band. Secondo i componenti della band il Blues è nato in America ma è pur sempre un modo di espressione e comunicazione universale che ben si sposa, anche, con il dialetto siciliano……. “il blues è quello che tu sei”. La band ironizza così sui vizi e sulle virtù dei siciliani, raccontando aneddoti, filastrocche, tradizioni tipiche della Sicilia creando un mix di musica e parole esplosivo capace di unire due mondi così lontani: l’America e la Sicilia. Gli 091BLUEs sono: Piero Vaccarello – chitarra e voce, Dario Capostagno – basso, Antonio Covais – armonica e Dario Vitale – batteria.

 TEATRO ANTICO DI TAORMINA

I due gruppi musicali per l’occasione eseguiranno alcuni brani del loro repertorio che in questo particolare momento hanno un valore aggiunto, quello di un nuovo inizio per Taormina e il suo splendido Teatro.

 L’iniziativa organizzata da Taormina dalla Fondazione Taormina Arte Sicilia, dal Parco Archeologico Naxos-Taormina, dal Comune di Taormina e dalla Regione Siciliana è promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, dalla SIAE e dall’AIPFM (Associazione italiana per la promozione della Festa della Musica), in collaborazione con UNPLI, Feniarco, l’Anci, la Conferenza delle Regioni, il Miur, il Ministero degli Affari Esteri, il Ministero della Salute, il Ministero della Difesa e quello di Grazia e Giustizia. Sponsor dell’evento Carrefour. Main Media Partner: RAI Media Partner: Rai Radio Tre, Grandi Stazioni Retail, Telesia e Trenitalia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *