It’s art: stasera Neri Marcorè, domani la Madama Butterfly

It's art - ph fornita da MNcomm

Questa settimana, su ITsART, sarà possibile acquistare due straordinarie esperienze live e on demand, due spettacoli originali e innovativi basati su due grandi classici della letteratura e dell’opera, entrambi dedicati alle donne.

Oggi 22 luglio alle 21.30, in live streaming dal Ravenna Festival, Le Divine donne di Dante in cui Neri Marcorè, artista poliedrico e vera fucina di personaggi, dal palco di Piazza Garibaldi a Cervia trasporterà lo spettatore in un viaggio che vede per la prima volta protagoniste le rare donne dantesche che si trovano a far fronte ai cinquecento personaggi maschili nella Commedia. 

 

Manto, Piccarda, Matelda, Pia de’ Tolomei, Francesca da Rimini, Beatrice e le altre sono archetipi pionieristici che potrebbero confondersi con le donne dei nostri tempi, paladine del coraggio, della libertà, dell’anticonformismo la cui storia sarà ripercorsa da Marcorè con la lettura delle terzine più significative alternata all’esecuzione di brani dedicati ad ognuna di esse; lo spettacolo – nato da una idea di Francesca Masi – mescola l’endecasillabo dantesco e la musica leggera fino a rendere il Trecento davvero contemporaneo.

Domani 23 luglio alle 21.00 su ITsART sarà possibile assistere ad un capolavoro dell’opera italiana nello splendido scenario del cortile di Palazzo Arsenale a Torino: la Madama Butterfly di Giacomo Puccini in una versione del tutto originale, nell’adattamento di Vittorio Sabadin e accompagnata dall’Orchestra e dal Coro del Teatro Regio Torino: in streaming dal gioiello del  barocco – riaperto dopo il recente restauro – Puccini, interpretato da Yuri D’Agostino in veste di attore-narratore, tra aneddoti e ricordi condurrà gli spettatori dentro la sua stessa opera, la struggente storia della fanciulla giapponese (interpretata da Rebeka Lokar) innamorata di un tenente della marina americana (Antonio Poli).

 

Gli spettacoli saranno fruibili da Italia e UK: basta scegliere quale dispositivo tra PC, Smartphone, Tablet o Smart TV compatibile con l’App (per la lista dei dispositivi compatibili visitare la sezione Assistenza/Dispositivi) per immergersi in un’esperienza visiva spettacolare che permetterà allo spettatore di cogliere ogni dettaglio.

Per procedere all’acquisto o alla visione dei contenuti gratuiti basta registrarsi gratuitamente al sito https://www.itsart.tv/it/, entrare nel catalogo, scegliere il contenuto che si desidera vedere e infine completare l’ordine con il metodo di pagamento scelto tra Carta di credito, PayPal o il Saldo caricato sul tuo profilo ITsART.

Su ITsART i pagamenti sono protetti dalla PSD2.

ITsART è anche sui social con i profili ufficiali: Facebook, Instagram, Twitter, Youtube, LinkedIn e al sito www.itsart.tv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *