E se Fabrizio Moro diventasse una statua?

Fabrizio Moro - www.lesfemmesmagazine.it (2)

No, tranquilli, nessun incantesimo, il bel cantante di San Basilio,  rimane umano e col suo solito sorriso contagioso.

Purtroppo per le sue fan, non ci sarà nessun bacio da dare per rompere l’incantesimo.

Lui, però,  è già diventato una statua.

Domenico Rispoli e la sua opera
Domenico Rispoli e la sua opera

Una statua a grandezza naturale, nata dall’arte magistrale di Domenico Rispoli, un artista di soli 25 anni, venuto su a pane e arte, che ha realizzato il suo sogno quello di creare una statua del cantautore romano.
Un’opera annunciata, che prima ancora di essere inaugurata ha anche subito un atto vandalico. Un episodio che non ha fermato l’artista e neppure gli organizzatori, così grazie alla tenacia di tutti a Torraccia è arrivata la statua di Fabrizio Moro che nel vicino quartiere San Basilio è nato e vi ha trascorso parte della sua vita. “

Fabrizio Moro - www.lesfemmesmagazine.it (2)

Domenico, attraverso il suo profilo fb, racconta così questa meravigliosa avventura

“Un “viaggio” durato 9 mesi fra alti e bassi. C’è stato un periodo in cui non credevo di avere le potenzialità di creare un uomo di 2 metri somigliante a Fabrizio Moro.. Poi lui stesso pubblicò un pezzo dal titolo “Ho bisogno di credere” e già qui dice molto.. Da quel momento non mi sono più fermato lavorando fino a notte fonda e quella canzone era il mio inno.. Ad oggi ho capito che se abbiamo fede nelle cose niente e nessuno può impedire i nostri progetti, i nostri sogni. Al di là del risultato(spero vi piaccia)in questo viaggio sono maturato sia sull’aspetto umano che quello artistico.. Sicuramente mi mancherà scendere nel mio laboratorio e non vedere più quella scultura, ma vederla nel posto in cui volevo è di una felicità che non so spiegare. Ora è vostra”

 

 

La risposta di Fabrizio Moro, non tarda arrivare ed è con un bellissimo ringraziamento affidato alla sua pagina fb, che il cantautore ringrazia Rispoli.

Fabrizio Moro - www.lesfemmesmagazine.it (1)

La statua non sarà l’unica posizionata al “Miglio d’arte” di Torraccia, ne seguiranno altre
così hanno annunciato Giuseppe Corbellini e Franco Galvano ideatori dell’iniziativa.

https://www.facebook.com/domenico.rispoli

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *