Diodato torna col nuovo singolo “Che vita meravigliosa” per Ozpetek

diodato - www.lesfemmesmagazine.it

E’  in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali “Che vita meravigliosa” (Carosello Records), il nuovo singolo di Diodato, cantautore tra i più apprezzati del nuovo pop italiano.

Il brano, farà parte della colonna sonora del nuovo film di Ferzan Ozpetek “La Dea Fortuna”, con protagonisti Stefano Accorsi, Edoardo Leo e Jasmine Trinca, nelle sale dal prossimo 19 dicembre distribuito da Warner Bros. Pictures.

 “Che vita meravigliosa”  è un tributo romantico che Diodato fa alla vita, in ogni sua sfaccettatura. Il brano si apre con un intro potente ed evocativo, caratterizzato da cori e fiati.

La voce di Diodato si delinea lieve e delicata, in contrasto con il panorama sonoro appena creato, e si diffonde dolcemente in una strofa incalzante, caratterizzata da un costante crescendo di immagini che si susseguono e si intrecciano ad un arrangiamento dalle sonorità profonde, fatto di tamburi surdi, chitarre acustiche e piccoli elementi ritmici.

Il brano è il canto di una persona dispersa nel mare dell’esistenziale, sempre alla ricerca di porti sicuri e pezzi di terra a cui aggrapparsi, prima di lasciare spazio al folle desiderio di riprendere il viaggio.

diodato - www.lesfemmesmagazine.it

Nell’inciso il significato del brano si palesa con forza, trasformandosi e prendendo la forma definitiva di un tributo armonico a questa vita meravigliosa, dolorosa sì, ma fortemente seducente, miracolosa.

«Sono un affamato di vita, da sempre. E questa fame si è intensificata col tempo. Crescendo, è cresciuta anche lei. I suoi odori, le sue immagini, le sue interminabili montagne russe, il vuoto nello stomaco, le sofferenze, la gioia, le incredibili coincidenze, l’amore, il dolore, questo mare incommensurabile di sensazioni è ciò che mi nutre, ciò che mi fa sentire vivo. Ed è questo che ho provato a raccontare, a racchiudere in questa canzone, nel disperato tentativo di fermare ciò che non si ferma mai. Volevo puzzasse di vissuto. Volevo ci fosse dentro la mia fame di lei.» – racconta Diodato a proposito del brano.

diodato (2)
Scritto da Diodato“Che vita meravigliosa” è prodotto da Tommaso Colliva, produttore discografico di fama internazionale, nonché vincitore del premio Grammy nel 2015.

Diodato torna a distanza di due anni dal suo ultimo lavoro discografico – “Cosa siamo diventati” (Carosello Records, 2017) – con un nuovo singolo che conferma il perfetto connubio tra il suo stile di scrittura introspettivo e profondo, accompagnato da un sound dinamico e mai prevedibile.

 Segui Diodato su:

diodatomusic.it

facebook.com/DiodatoOfficial

instagram.com/diodatomusic

twitter/DiodatoMusic

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *