BABIL ON SUITE dal 15 giugno il videoclip di “LITTLE LAMB”

Babil On Suite - ph Luca Guarneri - www.lesfemmesmagazine.it

Dopo le sonorità latine di Boa Babil on feat. Mario Venuti e l’elettro-pop di Call another Boy, i Babil on Suite tornano con il trascinante ritmo tribale di LITTLE LAMB: sabato 15 giugno sarà on line il video del terzo singolo estratto dall’album di inediti PAZ (Puntoeacapo / A1 Entertainment).

BABIL ON SUITE con MARIO VENUTI (2)

Il video del brano, è stato diretto da Daniele Gangemi che commenta: «Il videoclip è stato concepito come un viaggio verso l’ignoto, mossi dall’urgenza di ritrovarsi attraverso la scoperta del mondo circostante. Cinema e musica che si incontrano ancora una volta per raccontare assieme in modo unico e spettacolare il desiderio di oltrepassare i propri confini e di aprirsi all’altro, superando l’iniziale paura del diverso e trovando anzi ristoro, purificazione e salvezza nel confronto col prossimo.  Un racconto breve, corale e di formazione, dove il protagonista assoluto è l’essere umano in tutto il suo potenziale ed in tutte le sue innumerevoli sfaccettature: un inno all’azione ed al cambiamento come unica strada possibile».

 babil on suite 2 - ph. luca guarnieri - www.lesfemmesmagazine.it

Little Lamb nasce da un’ispirazione per un canto di Joseph Kamaru (noto musicista gospel e attivista Kenyano): «È un canto viscerale», come lo definisce la band, «succede che il tradimento politico e quello sociale ci trasformino in agnellini: quasi indeboliti e in uno stato di confusione che ricorda il caos, lo stesso caos da cui scaturisce l’ordine, che contraddistingue l’universo».

Il video di Little Lamb sarà on line dalle ore 10.00 di sabato 15 giugno

http://www.youtube.com/watch?v=rYv6fFncPWQ

 babil on suite - ph. luca guarnieri - www.lesfemmesmagazine.it

BABIL ON SUITE

Caterina Anastasi: Vocal and Choir

Manola Micalizzi: Vocal, Choir, Percussion

Geo Johnson: Vocal and Choir

Manuele Doca: Drum

Giuseppe Di Stefano: Piano, Organ

Elisa Messina: Guitar

Marina Latorraca: Trumpet and Trombone

Salvo Dub: Bass, Synth, Keyboard and Elettronic Drum programming

 

BIO

Reduci dal successo del singolo estivo “Boa Babil On” feat. Mario Venuti, i Babil On Suite sono fuori con il nuovo album di inediti, PAZ (release date: 18 gennaio), con ottimi riscontri di critica e pubblico, anticipato dal singolo “Call Another Boy”, uscito l’11 gennaio oggi nella top 30 – al 25° posto – della classifica musica indipendente Indie Music Like del MEI (official videohttps://youtu.be/fY2sygdXtOk)

Musicisti, dj e compositori catanesi, i Babil on Suite sono l’incontro di personalità estroverse e peculiari. Insieme danno vita ad una contaminazione di sonorità a cui danno voce le due cantantiCaterina Anastasi e Manola Micalizzi e il funky rap di Geo Jhonson. Caterina Anastasi è la “prima” voce dei Babil on Suite, da cui tutto ha avuto inizio.  Retrò e spensierata, il suo allure è ben definito nello stile e nella voce: trascina come pochi sul palco, senza mai perdere un attimo la sua eleganza. Manola Micalizzi è voce e percussioni del gruppo, personalità eclettica e “ritmata”. L’amore per la terra del Samba e della Bossanova caratterizza la sua vita artistica e non. Geo Johnson, cantante e autore di Gary (Indiana) fa i bagagli all’età di 19 anni per fare musica in Europa. Autore e rapper, il suo è un esplosivo mashup di black soul, funk ed energia. Una bomba.

Presenti nel panorama musicale da dieci anni, hanno calcato alcuni dei palchi più noti, collaborando live con vari artisti, tra questi: Lucio Dalla, Nouvelle Vague, Carl Graig, Max Gazzè, Samuele Bersani, Eugenio Bennato, Mario Venuti, Roy Paci, 99 Posse, Gaben.   Sono stati sul palco di alcuni dei festival più seguiti della Sicilia e non solo, tra questi il Cous Cous Fest di San Vito Lo Capo e il Salina Festival che li hanno voluti per ben due edizioni, e ancora Azzurro Festival, Sonica, Collisioni, Musaic-On, Curtigghiu GallegoRock 2018 solo per citarne alcuni.

Nel 2009 incontrano Lucio Dalla che produce il primo ep “Roulette”, tre anni dopo è la volta del primo album ufficiale “La scatola” per l’etichetta “Viceversa Records”, distribuito da EMI con Viceversa Records. Nel 2016 esce “Safari Now”, con nuove sonorità, un album ricco di sfumature che, pur abbracciando stili diversi, resta coerente con la vera natura bos: groove che passa dalla dance floor, fino al mood elettro swing.  Nel 2017 sono fuori con un riediting di “Contessa” dei Decibel, una bos version che ha ricevuto il plauso dello stesso Enrico Ruggeri.  Il 20 luglio 2018 è in radio “Boa Babil On”, con la partecipazione di Mario Venuti: un brano dalle sonorità coinvolgenti, viscerali e allo stesso tempo dal sapore internazionale raccontato in un videoclip diretto da Fabio Luongo, on line da oggi al seguente link https://www.youtube.com/watch?v=YroMDzauS24. Boa Babil On sarà contenuto nel nuovo album di inediti.

 

Discografia

2009 Roulette, ep (prod. By Lucio Dalla)

2012 La scatola, Lp (Viceversa Records)

2016 Safari Now Lp

2017 Contessa, rework (O.V from Decibel with Enrico Ruggeri)

2018 Boa Babil On, Single (Feat.Mario Venuti)

2019 Paz, Lp

 

Contatti e social

www.babilonsuite.com

www.facebook.com/babilon.suite

www.instagram.com/babilonsuite

Youtube @BABIL ON SUITE / @BabilOnSuiteVEVO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *